Quantcast
Sei qui: HomeArchivioNotizie

Notizie di approfondimento su quanto accade intorno all'Expo 2015

Parte la linea lilla (come la mucca)

La rete metropolitana milanese oggi 2013

Dopo quasi un anno di fermo a causa di collaudi non superati, lo scorso 10 febbraio, è partito il servizio della linea 5 della metropolitana di Milano: sette fermate da Bignami a Zara, capolinea temporaneo, dove incrocia la linea 3. La rete lilla, così l'ATM invita i cittadini e utenti a chiamare la nuova quinta rete (sottolineiamo che comunque Milano è l'unica città al mondo a vantare una linea 5 senza avere la 4) continua i suoi lavori in mezza città distruggendo la viabilità e i tranquilli spostamenti dei milanesi in zona nord-ovest con i suoi cantieri. L'obiettivo è quello di far passare la nuova metropolitana attraverso il quartiere Isola per poi farla deviare in direzione San Siro non prima di aver attraversato l'area City Life. Così, per non scontentare nessuno...
L'immagine riporta la reale mappa della rete metropolitana della città dell'Expo, pulita da tutti gli orpelli che l'azienda municipale dei trasporti inserisce per dare l'impressione che Milano abbia una rete sotterranea da fare invidia a Londra o a New York. Non è così e i milanesi, che non sono né scesi con l'ultima piena né sono dei babbei, lo sanno benissimo.

Ultima modifica il Domenica, 24 Febbraio 2013 12:57

vai all'articolo

24 milioni. Chi offre di più?

Venghino Siori, venghino

Non contenti dei numeri al ribasso comunicati un anno fa alla stampa, quando si diceva che già venti milioni di visitatori (ma il pensiero reale era rivolto ai 15) era un traguardo che avrebbe soddisfatto le attese degli organizzatori, oggi è attraverso le parole dell'a.d. di Expo 2015 Spa, Giuseppe Sala, che si arriva a parlare di 24 milioni, addirittura due in più di quanto proposto come obiettivo dall'allora commissario generale Letizia Moratti.

Ultima modifica il Sabato, 19 Luglio 2014 12:44

vai all'articolo

Auguri da Vademecum Expo 2015

Auguri da Vademecum Expo 2015

La redazione di Vademecum Expo 2015 vuole sinceramente esprimere i più sinceri auguri di buone feste a tutti i nostri lettori. Perché nonostante tutto? Perché, diciamolo, lo smalto di ottimismo che ha sempre contraddistinto le persone che vivono la nostra redazione, anche quest'anno, si è un po' consumato. Vogliamo tuttavia infondere nel nostro pubblico (e prima ancora a tutti noi stessi) un senso di speranza che ci accompagni nel futuro, prossimo o remoto, che ci attende.
Quindi ancora Buone feste!

Ultima modifica il Domenica, 24 Febbraio 2013 12:56

Sottocategorie

Vai all'inizio della pagina

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information