Quantcast
Sei qui: HomeApprofondimentiIl mondo Expo 2015Meno tre ...e il padiglione c'è!

Meno tre ...e il padiglione c'è!

Fruty e meno tre

Come per incanto, con grande gioia di tutto il globo terracqueo e dei milioni di fan che vivono su facebook l'avvento di Expo 2015, il Padiglione Italia è pronto! Non è collaudato ma che importa, la gioia nel cuore di tutti noi – a partire dalla signora Diana – è tale da non farci notare questa brutta pioggia. Anche Foody è contento ed è già li al sito dell'Esposizione che fa ballare tutta la frutta da cui è composto. Che importa se hanno trovato un varco aperto nella recinzione laterale, una sorta di cancello dal quale tutti possono entrare liberamente, addirittura in auto! Che meraviglia le facilitazioni, altro che controlli e prenotazioni, altro che registrazione obbligatoria per i membri della stampa! Via tutti al cancello dal libero accesso: visitiamo l'Expo 24 ore al giorno, con o senza pubblico pagante.**

Mancano solo 72 ore all'apertura e già siamo tutti in fibrillazione per la grande cerimonia che andrà in onda in mondovisione giovedì sera: se fate i bravi e promettete di venirmi a trovare, domani vi presento i miei amici, glia altri fruttini che mi accompagneranno per i prossimi sei mesi e che troverete in lungo e in largo durante le vostre visite all'Expo.

Sento qualcuno che si lamenta del prezzo dei biglietti... Dai che cosa saranno mai trenta eurini per vedere lo spettacolo più bello del mondo, quello che darà vanto alla nostra bella Milano e all'Italia intera? Soprattutto se siete una famiglia con tre figli e il papà è senza lavoro? Dai dai dai non lasciamoci prendere dalla tristezza. Vi aspetto! Il vostro Foody.

**Prontamente la società Expo SpA, nel pomeriggio di ieri, ha rilasciato un comunicato urgente (foto seguente)  dove sottolineava che il varco sopracitato, portato alle cronache da un giornalista del Corsera, è in realtà pare sia sorvegliato giorno e notte.

Comunicato Stampa Expo

Nell'articolo, tuttavia, si parlava anche d'altro a proposito di come i lavoratori temporanei venissero chiamati all'opera, secondo le esigenze del momento, facendoli passare da li, senza alcun controllo preventivo.

 

 

Vai all'inizio della pagina

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information